fbpx

Sinsal

Sinsal contiene componenti organici (batteri alofili ed acidi a base di acidi umici e fulvici organici) ed inorganici (calcio, zolfo e microelementi) per correggere la salinità del suolo

5/20

Fertirrigazione

Packaging ecosostenibile

CARATTERISTICHE

TERRENO:

  • Riduce la salinità
  • Favorisce la flocculazione dei colloidi
  • Migliora la struttura

PIANTA:

  • Attenua le fisiopatie da accumulo di sodio

________________________________________________

Sinsal è una formulazione innovativa contenente componenti organici ed inorganici per correggere la salinità del suolo.
La componente organica è composta da batteri alofili ed acidi organici mentre la componente inorganica da calcio, zolfo e microelementi.
Il sodio accumulato nei colloidi del suolo viene sottratto al terreno sotto forma insolubile (NaSO4) e sostituito dal calcio grazie all’azione acidificante dello zolfo e alla diminuzione del pH del terreno. I batteri alofili bilanciano la pressione osmotica della soluzione circolante e migliorano l’assorbimento della pianta.
Sinsal promuove il benessere e lo sviluppo della pianta, mobilita i micronutrienti presenti nel terreno e ne migliora la struttura.
Per una migliore gestione della salinità del terreno, è fondamentale ottimizzare la qualità dell’acqua di irrigazione neutralizzando i bicarbonati presenti.

DOSI E MODALITà DI IMPIEGO

Colture – Fertirrigazione l/ha

  • Frutticole:  30-40
  • Orticole: 20-30

 

TORNA SU