MIDOTEC CEREALI 15.28

Midotec Cereali 15.28 è un nuovo formulato per la concimazione in presemina dei cereali.
Il fosforo presente è altamente solubile in acqua, quindi disponibile per le piante.
Lo zolfo, assente nel 18.46, entra in sinergia con l’azoto e garantisce il raggiungimento di un maggiore tenore proteico. La presenza dello zolfo determina anche un abbassamento del pH.
L’azoto presente in percentuale adeguata alle esigenze della coltura, è stabilizzato con l’inibitore della nitrificazione DCD “Diciadiammide”.
La DCD inibisce i batteri responsabili della nitrificazione per alcune settimane, così da rallentare la trasformazione dell’azoto ammoniacale in nitrico. L’utilizzo di Midotec Cereali permette così di apportare al terreno azoto nitrico facilmente assimilabile e azoto ammoniacale non dilavabile e disponibile nel tempo.
Vantaggi:

  • diminuzione delle perdite di azoto per gassificazione e dilavamento;

  • riduzione della quantità di azoto impiegato;

  • aumento delle rese quantitative e qualitative;

  • diminuzione dei costi della concimazione.

MIDOTEC CEREALI 15.28

COMPOSIZIONE

Azoto (N) totale

15%

                          Azoto (N) Nitrico

2%

                          Azoto (N) Ammoniacale

13%

Anidride Fosforica (P2O5) solubile in acqua

28%

Ossido di Ferro (FeO) solubile in acqua

2%

Ossido di Magnesio (MgO) solubile in acqua

2%

Anidride Solforica (SO3) totale solubile in acqua

7%

Inibitore della nitrificazione :Diciandiammide (DCD)

2.5%

dell’ azoto ammoniacale

CARATTERISTICHE CHIMICO FISICHE

pH di una soluzione al 5%

5 – 5,4

Granulometria

3 a 4,5 mm

Colore

Verde

DOSI E MODALITà D’IMPIEGO

kg/ha

Grano Tenero / Grano Duro                                    dalla semina alla terza foglia

100 – 300

Orzo, avena, segale                                                   dalla semina alla terza foglia

200 – 300

Mais                                                                            alla semina

200 – 300

Sorgo                                                                           alla semina

200 – 300

Erbai e prati/pascolo poliennali                              alla ripresa vegetativa

300 – 400

Erbai e prati/pascolo annuali                                     alla semina

300 – 400